Agricoltura Lombarda in Tavola

La cucina del territorio lombardo è fusione fra storia, tradizioni e cultura amalgamati con sapienza all’interno di una ricetta che esprime ogni giorno una cucina semplice, coerente ed efficace.
La tipicità di questa cucina risiede anche nella volontà di mantenerne vivi i profumi e i sapori del nostro passato con una visione moderna e sempre attuale.
Manifesto della cucina lombarda – Unione Cuochi Regione Lombardia

COS’È

Agricoltura Lombarda in Tavola rappresenta un luogo d’incontro per i visitatori di Agrinatura nel quale la cucina potrà essere il linguaggio utile alla valorizzazione dei prodotti tipici lombardi.

A oggi sono stati censiti oltre 240 prodotti alimentari tradizionali, dalle carni al patrimonio vinicolo, che sono il frutto dell’evoluzione storica e sociale dei nostri territori. Ogni epoca e ogni dominazione straniera ha lasciato nelle nostre cucine alimenti e tecniche di cottura differenti. Il tutto mescolando di continuo le tradizioni con le innovazioni di ogni tempo.

Si propone un confronto fra le cucine dei territori della Lombardia: riso, salumi, formaggi, grani, cereali e vini saranno gli ingredienti che consentiranno di gustare le varie sfaccettature dei sapori della nostra regione. Una ricchezza, spesso, dimenticata o sottovalutata.

Numerosi eventi, fra storytelling del gusto e show cooking, nei quali i cuochi professionisti si presenteranno portando un gustoso messaggio e guidando i visitatori alla degustazione dei piatti tradizionali lombardi.

Il pensiero di fondo della manifestazione vuole essere lo stimolo alla curiosità e alla consapevolezza nella scelta dei prodotti tipici, nella sapiente lavorazione degli stessi in cucina, con attenzione alla sostenibilità, e nel supporto ai produttori che, spesso in modo eroico, tengono vive alcune produzioni di nicchia di alimenti e vini che compongono il variopinto arcobaleno del nostro patrimonio enogastronomico.

Tenere vive queste tradizioni e tramandarle nel tempo, sempre con un occhio alla modernità, potrà consentire di non perdere il vero legame con la nostra terra.